Close

Lola

di Spider
ISBN 9788896806128

16,50 15,68

Descrizione

“Un giorno una scimmia si arrampicò su un grattacielo. Vista dall’alto la città le sembrò molto più bella. Si costruì un aereoplano, e decise di non scendere più. Quella scimmia si chiamava Lola.” Le mirabili avventure di un’incorreggibile ottimista: senza mai abbattersi, Lola affronta a viso aperto le mille sfide del giorno e azzarda testarda l’impossibile prima di gettare la spugna. Una grande impresa l’attende: dissetare i campi stremati dalla siccità e cacciare l’afa opprimente dalla città. Riuscirà Lola a catturare le nuvole dall’altro capo del mondo per portare la pioggia al suo paese assetato? Insieme al libro il modellino dell’aeroplano di Lola. Facile da montare, perfetto per volare con l’immaginazione.

Ottobre 2011
Collana: albi
Area tematica: Ridere e sorridere, Storie visionarie e dell'assurdo
Età: dai 3 anni in su
Pagine: 56
Formato: 22,5 x 16,5
Premio: Finalista alla quarta edizione del CJ Picture Book Award|||
fileLola
2011-09-22-Le letture di Biblioragazzi
fileDate retta a Léon a Lola e a Floss. La sanno lunga
2011-10-15-La Provincia di Como
fileL'avvento dei libri. Giorno 17
2011-12-17-Gavroche
fileLola
2011-10-04-LG Argomenti
Intro
La scimmia Lola scopre quanto sia bello il mondo visto dall'alto. Con un areoplanino scorrazza nei cieli aiutando chi ne abbia bisogno, ma soprattutto cerca di porre rimedio al grande supercaldo di quel mese di agosto, andando in cerca di nuvole cariche di pioggia.
Vista dall'alto
Lola, salita in cima a un grattacielo, vede il panorama sottostante e lo trova bellissimo. Riesce a vedere cose che dal basso, standoci in mezzo, non sarebbe possibile apprezzare. Vedere le cose da lontano, ne sfuma certo i particolari ma ce le fa vedere per intero e, spesso, ci appaiono più belle e inaspettate. Quando guardi da un finestrino dell'aereo una città di notte o i campi coltivati in campagna li riconosci? Cosa ti sembrano, visti da così distante? Oppure, se sali sulla torre più alta della città, o su un grattacielo, come capita a Lola, cosa ti sembra di vedere?
Se vola è Lola!
Le scimmie di solito vivono arrampicate sugli alberi o nascoste dietro grandi foglie nella foresta. Lola, come già capitò a un grande gorilla diventato famoso al cinema, si arrampica su un grattacielo e da lì scopre una sua passione: volare per poter vedere il mondo dall'alto. Con il suo aeroplanino Lola non scende più. Vola di giorno, vola di notte, vola in basso e vola in alto. Anche tu hai una passione come Lola, un gioco, uno sport, un'attività che ti piacerebbe fare sempre?
Qualcosa si può fare!
Lola non vola solo per il suo divertimento, ma anche per risolvere il grande guaio della siccità. Si fa venire una idea geniale e mette il suo aeroplanino al servizio della città e della campagna, entrambe asciugate dal grande caldo. Anche di fronte agli imprevisti, Lola non si perde d'animo e caparbia persegue il suo scopo. Ogni volta, grazie ad una buona idea, riesce a trovare una buona soluzione. Alle volte per uscire da una situazione difficile e non preannunciata occorre avere una buona dose di inventiva, saper guardare lontano ed essere determinati. Ti piacciono le grandi sfide, ti piace, come fa Lola, cercare sempre nuove strade? Te la senti di metterti alla prova, o pensi che essere prudenti sia più saggio?
La testa fra le nuvole
Andare a cercare il brutto tempo e il freddo dall'altra parte del mondo, fronteggiare un uragano appena sveglio, mantenere fresca la temperatura delle nuvole sono tutte attività che Lola intraprende e che hanno a che fare con la meteorologia. Conoscere i cicli delle stagioni, sapere interpretare i segnali della natura serve moltissimo alla piccola scimmia ma serve molto anche agli uomini, che però spesso non sanno dargli la dovuta importanza e si ritrovano poi ad essere travolti da fenomeni naturali dalla forza imprevista. Tu sei capace di riconoscere un cielo da neve, oppure sai capire, annusando l'aria, se sta per piovere? E, parlando di nuvole, sai riconoscere quelle che portano pioggia, oppure sai come si chiamano quelle che rassomigliano alla panna montata? E, secondo il famoso detto, il cielo a pecorelle cosa porta?
Lola fa rima con parola
Spider con le sue buffe storie ci fa molto divertire: i suoi disegni fanno ridere ma anche le parole hanno sempre il sapore del gioco. Per esempio, con un nome semplice semplice come Lola riesce ad inventare un sacco di rime che portano la storia di qua e di là. Lola fa rima con scuola, suola, Angola...Adesso tocca a te. Sfida Spider e trova nuove rime con Lola: nocciola, capriola e se ti senti ispirato, costruiscici una bella storia intorno.