Close

Il sentiero

traduzione di Paolo Cesari
ISBN 9788899064907

17,50 16,63

Descrizione

La signora Tasso è anziana ma non rinuncia alla sua passeggiata domenicale in cima alla montagna, il Pan di Zucchero. Raccoglie piccoli tesori nel bosco ed è gentile con tutti. Il piccolo Lulù una mattina decide di andare con lei, anche se non ha troppa fiducia nelle sue giovani zampe. Seguendola, impara un mucchio di cose: i nomi delle piante e degli animali, ma anche a dare ascolto agli altri e al proprio cuore. Vedere il mondo dall’alto è una grande emozione, così, domenica dopo domenica, Lulù e la signora Tasso si arrampicano. Ma il tempo passa e la signora Tasso è sempre meno in forze…

Settembre 2018
Collana: albi
Area tematica: Grandi temi, La difficoltà di crescere
Età: dai 4 anni in su
Pagine: 76
Formato: 17,8 x 24,1
Premio: •Winner of the 2018 Governor General Award |||:::•Winner of the 2018 TD Canadian’s children’s literature award|||:::•Winner of the 2018 Harry Black Prize |||:::•Winner of the 2018 Prize from Radio Canada’s young readers|||:::•Winner of the 2018 Children's Prize of the Montreal Libraries |||:::•Shortlisted the UK edition for the 2019 Carnegie & Kate Greenaway awards|||:::•Finalista Premio Orbil 2019|||:::•Premio Nati per leggere 2019- sezione Nascere con i libri (3-6 anni)|||
fileIl sentiero
2018-09-28-Milkbook
fileIl sentiero
2018-10-16-Le letture di Biblioragazzi
fileIl sentiero di Marianne Dubuc
2018-10-24-Teste fiorite
fileIl sentiero di Marianne Dubuc
2018-10-24-Teste fiorite
fileScelgo questa qui. Sa di melo
2018-10-29-scaffale basso
fileIl sentiero
2019-02-19-Atlantidekids
fileIl sentiero di Marianne Dubuc
2019-02-20-crescere leggendo
file
2019-02-21-Crescere...leggendo
fileIl sentiero - Marianne Dubuc
2020-11-16-estetica-mente
file
2021-06-04-booktomi
Intro.
La signora Tasso è anziana ma tutte le domeniche va a fare la sua passeggiata che la porta in cima al Pan di Zucchero. Il piccolo Lulù una mattina decide di andare con lei, anche se sa che è piuttosto faticoso. Seguendola, impara un mucchio di cose e soprattutto che vedere il mondo dall’alto è una grande emozione. Ma il tempo passa e la signora Tasso è sempre meno in forze e alla fine Lulù prenderà il suo posto, nel suo ricordo.
1. Passo dopo passo
Camminare in montagna è una sensazione bellissima perché ti fa sentire parte della natura. Ed è questa la ragione che spinge la Signora Tasso, anche se anziana, ad andare tutte le domeniche in cima alla montagna dietro la sua casa. Durante il tragitto, che lei affronta pian piano e passo dopo passo, lei osserva la natura, coglie dei piccoli frutti e soprattutto non smette mai di essere generosa con i suoi amici e con quelli che incontra sul suo tragitto. A te piace camminare in montagna? Lo hai mai fatto? Secondo te quali sono le regole che la signora Tasso sta insegnando a Lulù perché la camminata non sia troppo dura per le sue piccole zampe?
2. Il museo temporaneo
La Signora Tasso in casa sua ama tenere oggetti o frammenti che le ricordano i bei posti dove è stata. Non sono cose preziose ma per lei hanno un grande valore perché sono ricordi di momenti importanti della sua vita. A te piace collezionare oggetti che ti ricordino un viaggio o un luogo oppure un'esperienza importante della tua vita? Organizza solo per un giorno un museo di questi oggetti e poi invita i tuoi amici e la tua famiglia a visitare il tuo Museo temporaneo dei ricordi.
3. In cima al mondo
Lulù riceve l'incitamento della Signora Tasso quando è in difficoltà, ma alla fine quando riesce a raggiungere il suo traguardo, ovvero la cima del Pan di Zucchero, è molto fiero di sé. E inoltre il panorama che ha sotto gli occhi lo ripaga di ogni sforzo. Ti è mai capitato di aver paura di non farcela, ma poi, con lo sprone di qualcuno, hai raggiunto il tuo obiettivo? Racconta.
4. Fare a cambio
Spesso ti sarà capitato di essere tu a ricevere l'aiuto di qualcuno nel fare le cose, ma spesso sarai stato anche tu, come capita tra la Signora Tasso e Lulù, a essere quello che aiuta l'altro. Per esempio, in questo libro spetta a Lulù essere d'aiuto alla Signora Tasso quando le sue gambe si sono fatte troppo vecchie. In che cosa tu sei di aiuto per esempio nei confronti dei tuoi nonni? E in quali altre occasioni nel tuo ruolo di bambino o bambina hai aiutato un grande? Racconta.
5. L'eredità
Il finale di questa storia è così bello che è anche difficile spiegarlo a parole. Non credo sia necessario dover dire di più, ma di sicuro vorrei chiederti quali tratti vorresti "ereditare" dal carattere di una persona a cui vuoi bene e che ha tanta importanza per te?