Orso e i sussurri del vento

Orso e i sussurri del vento

di Marianne Dubuc 

 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

collana: albi
 

area tematica: La difficoltà di crescere, Grandi temi 

 

giugno 2021 

dai 4 anni in su, pagine 72, cm. 19 x 24 

isbn 9788832070637, € 18,00 

 
Acquista (sconto 5%)

Orso è contento della vita che fa: ha dei buoni amici con cui condivide il suo tempo, ha una casa confortevole e tutto sembra andare nel verso giusto. Fino al giorno in cui soffia un nuovo vento tra le foglie degli alberi e arriva il grande scombussolamento. Per Orso nulla è più come prima: lascia tutto e tutti e si mette in viaggio verso una destinazione che neanche lui ha chiara. L’unica cosa certa è la sua volontà di seguire un vento che lo porterà verso nuove esperienze, nuove amicizie e nuovi posti.



C'era una volta e ancora ci sarà

C'era una volta e ancora ci sarà

di Johanna Schaible 

illustrazioni di Johanna Schaible 

traduzione di Carla Ghisalberti 

 

pubblicato anche in anche in lingua inglese, spagnola, tedesca, danese, portoghese, greca e coreana 

collana: albi
 

area tematica: Sotto lo sguardo del tempo 

 

maggio 2021 

dai 4 anni in su, pagine 52, cm. 19,5 x 25,5 

isbn 9788832070606, € 17,00 

 
Acquista (sconto 5%)

Una fiaba che ci riguarda. Si narra che tutto è cominciato miliardi di anni fa quando sul nostro pianeta le terre presero forma tra fuoco e lapilli. Poi arrivarono i dinosauri, poi arrivammo noi, poi le magnifiche costruzioni che fummo in grado di inventare e poi arrivarono le macchine che ci hanno permesso di accorciare le grandi distanze e tenerci più vicini. E questo è successo solo cento anni fa. Poi è un correre sempre più veloce verso l’oggi, con i panorami che cambiano, gli uccelli che migrano, l’autunno alle porte e solo un minuto fa la lucina accanto al letto di un bambino che si è spenta. La fiaba può finire così? No, se quel bambino esprime un desiderio tutto ricomincia di nuovo. Da quella cameretta, partiranno minuto dopo minuto, le giornate prossime, le settimane venture, i mesi e gli anni a venire. Su questo tempo che ancora non c’è possiamo solo fantasticare. Un libro geniale con un formato originale che con la sua straordinaria architettura racconta la storia di tutti e interroga sulle storie di ciascuno.



Pellicano qui, pellicano lì

Pellicano qui, pellicano lì

di Leonard Weisgard 

illustrazioni di Leonard Weisgard 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi avventure, Il gioco dello sguardo 

 

maggio 2021 

dai 4 anni in su, pagine 32, cm. 20 x 25 

isbn 9788832070613, € 14,50 

Acquista (sconto 5%)

Nell’aria di primavera, due pellicani mettono su casa e lavorano al loro nuovo nido. Ma un brutto e forte vento spazza via uno dei due uccelli e lo spedisce dove non dovrebbe mai trovarsi, a miglia e miglia di distanza dalla sua nuova dimora e dall’altro pellicano. Dal cielo, avvolto da un gran freddo, non si accorge di ciò che accade sotto di lui: non vede il treno e neanche l’orso, ma un soldato dalla giubba rossa lo vede volare verso sud per tornare a casa. Il Canada non è il posto giusto per un pellicano. Di regione in regione, il pellicano ripercorre al contrario il tragitto che ha fatto rapito dal vento di tempesta. Nel volo non presta attenzione al brulichio sotto di lui, molte sono le cose che sfuggono al suo sguardo. I suoi occhi puntano verso la sua isola calda. Abbandonata la neve, il fiume, le grandi città il pellicano sente sulle sue piume un vento tiepido...di casa. E lì nel suo nuovo nido ad aspettare il suo ritorno c’è il grande pellicano e due piccoli, appena nati. Ora lo sappiamo tutti che quella è una nuova famiglia: papà pellicano è di nuovo nel suo nido con loro! Un libro che è tanti libri insieme: una storia piena di tenerezza, un libro con il divertimento del cercatrova, un atlante per i più piccoli, un catalogo d’arte.



L'isola delle ombre

L'isola delle ombre

di Davide Calì 

illustrazioni di Claudia Palmarucci 

 

 

pubblicato anche in francese, coreano, cinese complesso, polacco 

collana: albi
 

area tematica: Gli altri animali, Raccontare il presente 

 

aprile 2021 

dai 6 anni in su, pagine 56, cm. 23 x 30 

isbn 9788832070491, € 16,50 

Acquista (sconto 5%)

Il dottor Wallaby la sa lunga sui brutti sogni e ha sempre con sé il suo vademecum contro ogni tipo di incubo. Dalle trappole per quelli ansimanti, ai grandi buchi scavati per quelli giganti; dalle gabbie per gli incubi urlanti, ai cibi collosi per quelli brulicanti... Esiste un rimedio per ogni tipo di brutto sogno ed è per questo che tutti gli animali dell’originale fauna australiana vanno da lui e dal suo fido assistente Sirio, un dingo, quando hanno passato una nottataccia. Ma di fronte al caso del tilacino anche Wallaby deve arrendersi. Che sogno è un sogno vuoto, sordo, profondo e immobile? Solo il libro più antico di tutti svela il mistero: quello è un non sogno di un non animale, il tilacino appunto, ormai fantasma di una specie estinta. Come in un manuale di altri tempi, le tavole finali di Claudia Palmarucci sono dedicate alle specie estinte, o a rischio di scomparsa, perché questo libro sa essere divertente e molto serio allo stesso tempo.



Oggi

Oggi

di Daniel Fehr 

illustrazioni di Simone Rea 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Sotto lo sguardo del tempo, Raccontare il presente 

 

aprile 2021 

dai 4 anni in su, pagine 64, cm. 17 x 24 

isbn 9788832070590, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Camera fissa sui vetri di una finestra chiusa. Oggetti diversi che vanno e vengono sulla sottile mensola sopra il termosifone. Voci fuori campo. Sono quelle di due fratelli, di una mamma che lavora e di un papà molto atteso. Dialoghi quotidiani che svelano i desideri nascosti di questi due bambini, le loro domande, passioni, gelosie, insicurezze, aspettative. I loro scherzi reciproci. Giorno dopo giorno, conosciamo questo piccolo nucleo familiare attraverso odori e abitudini, attraverso le parole che si scambiano, attraverso le cose che fanno: il fratello maggiore che la sera legge qualche pagina di un libro al piccolo. Le sue partite di pallone in cortile. Le uova da dipingere che la mamma porta dal supermercato che dirige. Il fratello piccolo che gioca da solo sempre in attesa della considerazione del maggiore. Attraverso le tavole di Rea e le poche parole di Fehr, a ogni giro di pagina percepiamo un mondo di fuori che cambia e un mondo di dentro, sempre oscillante tra il reale e l’onirico tra il reale e il surreale, che si riempie di vita vissuta. Un altro piccolo capolavoro di armonia e dialogo tra parole di Fehr e figure di Rea.



L'isola di Kalief

L'isola di Kalief

di Davide Orecchio 

illustrazioni di Mara Cerri 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Il coraggio di dire no 

 

aprile 2021 

dagli 8 anni in su, pagine 32, cm. 21 x 30 

isbn 9788832070583, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Tutto è già successo. Rikers Island era una prigione grigia e la città puzzava di gas: quello era il tempo di Kalief. Il tempo in cui fu accusato di aver rubato uno zaino che non aveva rubato. A raccontare la sua storia è una bambina che, in un futuro lontano, vive felice in quella stessa isola, così diversa da prima: piena di colori e piante mai viste. Kalief come molti altri afroamericani, finì ingiustamente in quella prigione. Niente processo, solo violenze e solitudine. Liberato per mancanza di prove, continuò a professarsi innocente e diventò un simbolo di riscossa che, racconta la voce narrante della bambina, mise fine a quell’orrore. L’isola nella sua nuova bellezza porta il suo nome, perché è stata la sua forza a cambiare le cose. Nella realtà, anche se Kalief non ce l’ha fatta, grazie alla sua lotta, nel 2014 il regime di isolamento per i minori è stato abolito, e nel 2026 è prevista la chiusura definitiva della prigione di Rikers.



Einstein

Einstein

IL FANTASTICO VIAGGIO DI UN TOPO ATTRAVERSO IL TEMPO E LO SPAZIO

di Torben Kuhlmann 

illustrazioni di Torben Kuhlmann 

traduzione di Anna Becchi 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi avventure 

 

marzo 2021 

dai 6 anni in su, cm. 21 x 28 

isbn 9788832070576, € 21,00 

Acquista (sconto 5%)

Il piccolo topo è arrivato in ritardo di un giorno esatto alla grande festa del formaggio! Come è potuto accadere? Ed è così che il nostro curioso protagonista comincia a ragionare sul tempo e si pone la grande domanda: è possibile fermarlo o addirittura attraversarlo a ritroso? Dopo molti tentativi, grazie alla sua inventiva e alle tracce lasciate da un certo Albert Einstein, riesce a viaggiare indietro nel tempo, ma manca il suo obiettivo di quasi ottant'anni. Come potrà mai tornare nella sua epoca? Con un po’ di fortuna nella sfortuna, qualcuno lo aiuta, perché ne incrocia il percorso. Un qualcuno che capovolgerà la nostra idea di spazio e di tempo...



Le ali di Berta

Le ali di Berta

di Sara Lundberg 

illustrazioni di Sara Lundberg 

traduzione di Maria Valeria D’Avino 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi, La difficoltà di crescere 

 

febbraio 2021 

dai 7 anni in su, pagine 128, cm. 17 x 21 

isbn 9788832070569, € 16,50 

Acquista (sconto 5%)

Anni Venti. La piccola Berta vive in campagna. Il padre lavora la terra, lei e le sue sorelle in fattoria. Al pascolo con le mucche, Berta disegna ciò che vede dalla collina e modella uccellini di argilla per la madre che è a letto malata di tubercolosi, sperando la possano guarire. La mamma e anche il dottore ne riconoscono la bravura, ma è impensabile che in quegli anni lei possa coltivare la sua passione. L’aspetta lo stesso destino della sorella maggiore: diventare una casalinga perfetta. Quando la madre muore, Berta capisce che nessuno difenderà più il suo talento e decide di ribellarsi. Nessuna casalinga perfetta farebbe bruciare la zuppa, come invece fa lei, in atto di protesta. Suo padre capisce finalmente che quella ragazzina deve poter volare lontano da lì e la lascia finalmente andare. Da allora, Berta non smetterà mai più di dipingere il mondo che la circonda. Un omaggio ad una delle più importanti pittrici svedesi, Berta Hansson, che solo nel 1943 riuscì a esporre per la prima volta i suoi quadri.



Scala antincendio

Scala antincendio

di Cornell Woolrich 

illustrazioni di Fabian Negrin 

traduzione di Mauro Boncompagni 

 

  

 

area tematica: Grandi avventure 

 

febbraio 2021 

dagli 8 anni in su, pagine 112, cm. 11 x 18,5 

isbn 9788832070545, € 13,00 

Acquista (sconto 5%)

A Buddy nessuno vuole credere: troppa immaginazione, dicono i suoi, deve smetterla. E così, quando racconta che dalla scala antincendio la notte prima ha assistito a un omicidio di un uomo da parte dei vicini del piano di sopra, viene di nuovo punito e chiuso in camera. Neanche la polizia sembra volergli credere, quando riesce a scappare per andare in commissariato a raccontare ciò che ha visto. La sua strenua difesa della verità lo mette ancora più nei guai quando la storia che va sostenendo arriva alle orecchie degli assassini.



Bambini nella notte

Bambini nella notte

di Cornell Woolrich 

illustrazioni di Fabian Negrin 

traduzione di Mauro Boncompagni 

 

  

 

area tematica: Grandi avventure 

 

febbraio 2021 

dagli 8 anni in su, pagine 208, cm. 11 x 18,5 

isbn 9788832070552, € 26,00 

 
Acquista (sconto 5%)

In un unico imperdibile cofanetto “L’occhio di vetro” e “Scala antincendio”. Due bambini inseguiti nell'oscurità tinta di giallo di Cornell Woolrich. Due racconti che tolgono il respiro e rendono nuova dignità all’infanzia.



La caccia allo Squarlo

La caccia allo Squarlo

UN’AGONIA IN OTTO SPASIMI

di Lewis Carroll 

illustrazioni di Cinzia Ghigliano, Peter Newell 

traduzione di Daniela Almansi 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo, Ridere e sorridere 

 

gennaio 2021 

dai 6 anni in su , pagine 48, cm. 20,8 x 29 

isbn 9788832070538, € 18,00 

Acquista (sconto 5%)

Guidati dalla mappa che il Capitano tiene come preziosa, ma che raffigura al suo interno solo l’azzurro dell’oceano, l’insolito equipaggio approda in una terra strana in cerca del temibile Squarlo. Un Castoro, un Contabile, un Cassiere, un Cucicappucci, un Cuoco e un Carnefice di soli castori si mettono in cerca del temibile Squarlo, che potrebbe rivelarsi ancora più pericoloso se appartenesse alla specie dei Cuggi. Spetta al Cuoco la fortuna, si fa per dire, di incrociare lo Squarlo, perché ahimè proprio di un Cuggio si tratta. Così nel nulla finisce il cuoco e una delle cacce più esilaranti della letteratura classica, qui magnificamente tradotta in rima da Daniela Almansi che dei giochi di parole e dei nonsense di Carroll fa le sue armi segrete. Una caccia genialmente illustrata da un duo di assoluta eccezione, Newell-Ghigliano.



Fuorigioco N. E.

Fuorigioco N. E.

MATHIAS SINDELAR, IL MOZART DEL PALLONE

di Fabrizio Silei 

illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello 

 

 

  

 

area tematica: Memoria, Da un altro punto di vista, Grandi temi  

premi 

gennaio 2021 

dai 9 anni in su, pagine 40, cm. 20 x 30 

isbn 9788832070521, € 11,50 

Acquista (sconto 5%)

Vienna, primavera del 1938. Marcus, 9 anni, va pazzo per il calcio e per il Führer. Il suo eroe preferito non è però il duce tedesco, ma il capitano della nazionale austriaca, Matthias Sindelar, uno dei più grandi campioni di tutti i tempi. Marcus è sugli spalti per assistere a una storica Austria-Germania. Sarà l’ultima partita tra le due nazionali che, dopo l’annessione tedesca, si fonderanno in un’unica squadra. Estroso e imprevedibile -lo chiamano il Mozart del pallone- Sindelar rifiuta però di suonare lo spartito scritto dalle autorità naziste. E inventa. Gol e assist memorabili durante la partita. Poi, fuorigioco, un gesto altrettanto straordinario e clamoroso. Dapprima disorientato e confuso, Marcus unisce il suo al corale applauso dello stadio. A Matthias Sindelar però non la perdoneranno. Non perdoneranno di aver voluto coniugare i valori sportivi con quelli sociali.



Ci chiamavano le mosche

Ci chiamavano le mosche

di Davide Calì 

illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi avventure, La difficoltà di crescere, Raccontare il presente 

 

dicembre 2020 

dai 6 anni in su, pagine 44, cm. 20 x 30 

isbn 9788832070446, € 16,00 

Acquista (sconto 5%)

Una voce di bambina che racconta. Li chiamano le mosche, ma i loro veri nomi sono ben più belli: insieme formano una piccola banda di ragazzini e ragazzine che si muove sullo sfondo di un pianeta semidistrutto, dopo l’avvento del Lampo Blu. Ad abitarlo solo gente bizzarra. L’obiettivo che le mosche condividono è quello di sopravvivere con il piccolo commercio di oggetti che ogni giorno trovano, ronzando sull’Ararat, la loro montagna di rifiuti. Ogni reperto che emerge diventa merce di scambio per avere del cibo: prima ai maschi e poi alle femmine, se avanza. Oppressi dal potere dei più grandi, questi bambini passano di mano in mano e da mercante a mercante per vendere al giusto prezzo lo strano oggetto che Poubelle ha portato in superficie. Quale sarà il segreto che si nasconde dietro quel misterioso oggetto?



Gli invincibili

Gli invincibili

di Kwame Alexander 

illustrazioni di Kadir Nelson 

traduzione di Paola Quintavalle 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi, Memoria, Raccontare il presente 

premi 

novembre 2020 

Per tutti, pagine 44, cm. 28 x 27 

isbn 9788832070484, € 16,00 

Acquista (sconto 5%)

Una lettera d'amore all'America. All'America nera. Alla forza, alla passione e alla perseveranza dei suoi più grandi artisti, atleti e attivisti. Ai sognatori. Una poesia che scava nel passato per portare alla luce la resistenza e il coraggio di chi sopravvive nel presente. E nel futuro.



I tre porcellini

I tre porcellini

di David Wiesner 

 

traduzione di Lucia Feoli 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere, Da un altro punto di vista 

 

novembre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 40, cm. 28 x 23 

isbn 9788832070408, € 14,50 

Acquista (sconto 5%)

Tutto inizia come nella fiaba che è familiare a tutti: tre maiali raccolgono materiali e vanno a costruire case di paglia, di legno e di mattoni. Il lupo che soffia e sbuffa fa saltare il primo maiale fuori non solo dalla casa, ma anche dalla storia. Varcare questo limite segna un punto di non ritorno e il divertimento incalza: se da un lato la fiaba va avanti come sempre, sebbene su pagine sempre più spiegazzate, dall’altra i suoi stessi protagonisti attraversano altri libri, altri disegni, incontrano altri personaggi e costituiscono pagina dopo pagina una banda di amici che condividono il gusto per la scoperta, per la libertà e anche, a fine giornata, per quattro mura e un tetto. Attraverso diverse forme narrative, dal fumetto al racconto cavalleresco, passando attraverso filastrocche e sillabari, con grande ironia David Wiesner non smentisce la somma qualità del suo disegno, qui una vera e propria pinacoteca di stili, la sua inventiva nel costruire un’opera di alta ingegneria narrativa e conferma la sua passione irrefrenabile per la meraviglia dei suoi lettori.



Aladino e la lampada magica

Aladino e la lampada magica

di Nadia Terranova 

illustrazioni di Lorenzo Mattotti 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo 

 

novembre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 88, cm. 24 x 24 

isbn 9788832070477, € 21,00 

Acquista (sconto 5%)

Chi può affermare di conoscere bene la novella di origine orientale di Aladino e la lampada magica nella versione riportata nella raccolta delle Mille e una notte? Sugli eccezionali disegni di Lorenzo Mattotti, un mito della narrazione per immagini, Nadia Terranova, scrittrice raffinata, è partita da lì per riscriverne una riduzione che ha saputo conservare l’inconfondibile e originario sapore esotico, miscelandolo a una lingua tutta contemporanea. La storia attraversa il tempo, ma non cambia: è quella “di un ragazzaccio di strada, delle sue avventure e di tutto quello che gli accadde: perdersi, ritrovarsi, innamorarsi, crescere, avere paura, sfidare la sorte, cadere in disgrazia, diventare coraggioso, disperarsi e divertirsi un sacco. Ci insegna soprattutto una cosa: che la fortuna non appartiene a nessuno ma è a disposizione di chi sa usarla”. Parola di Nadia Terranova.



Piccolo in città

Piccolo in città

di Sydney Smith 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Da un altro punto di vista, Grandi temi 

premi 

ottobre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 40, cm. 18 x 28 

isbn 9788832070422, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Un bambino attraversa la città. Scende dall’autobus, cammina sul marciapiede ed è piccolo in mezzo a tanti grandi che camminano senza neanche vederlo, frettolosi. Il traffico delle automobili, i grattacieli incombenti e cominciano a cadere anche i primi fiocchi di neve. Una voce fuoricampo accompagna il suo cammino lungo vicoli stretti, inferriate di parchi e davanti a piccoli negozi. Le parole sono affettuosi suggerimenti per chi è piccolo in una città grande: posti in cui trovare qualcosa da mangiare, luoghi in cui trovare un poco di calore o ascoltare buona musica. A chi sa osservare con attenzione, piccoli dettagli si rivelano chiarificatori. Ma il senso ultimo di questo monologo qual è? Un meraviglioso percorso che attraversa una grande città, fatto di palpiti e piccoli passi di bambino, che porta dritto al colpo di scena finale che in una giornata di neve sboccia nel calore di una soluzione piena di tenerezza.



Meravigliosi vicini

Meravigliosi vicini

di Gilles Bonotaux, Hélène Lasserre 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere, Raccontare il presente, Da un altro punto di vista 

 

ottobre 2020 

dai 3 anni in su, pagine 32, cm. 18 x 32,5 

isbn 9788832070415, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

In quel palazzo pieno di pecore non succede granché. A raccontarci le monotone giornate, è un giovane montone che dalla finestra le osserva. Con lui, scopriamo le dinamiche di quel condominio: sgarbi, scherzi e qualche antipatia. Passa il tempo e lo scenario cambia, e non solo perché si succedono le stagioni, ma perché, al posto dei seriosi inquilini che non amano le novità ne arrivano altri: tutti diversi e tutti con una gran voglia di socializzare. Quel palazzo grigio e quella strada tediosa, ora sono un brulicante, colorato e multietnico angolo di città pieno di gente: di ognuno conosciamo passioni e abitudini. Tra le diversità nascono amori, figli, zucche e scuole di ballo; musica e felicità diffuse. Vista l’allegria, essere insieme e tutti diversi è più bello.



Calendario orecchio acerbo 2021

Calendario orecchio acerbo 2021

 

illustrazioni di illustratori vari 

 

 

  

collana: calendari
 

 

 

ottobre 2020 

, pagine 28, cm. 24 x 30 

isbn 000000, € 12,00 

 
Acquista (sconto 5%)



Un metro

Un metro

di Sara Gomel 

illustrazioni di Chiara Ficarelli 

 

 

pubblicato anche in coreano 

 

area tematica: Raccontare il presente 

 

ottobre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 18, cm. 10 x 16,5 

isbn 9788832070514, € 13,00 

Acquista (sconto 5%)

Alla tivù l’hanno annunciato, oramai è legge ed è molto chiara: da oggi in poi le persone dovranno tenersi lontane le une dalle altre. Ma non a un braccio o a un passo, che non sono mai precisi e mai gli stessi, ma proprio esattamente a un metro. È poco o è tanto? I calcoli sono presto fatti: stiamo parlando di dieci decimetri o mille millimetri. Se la legge è questa, non si potrà più fare la lotta, ma neanche darsi i baci. Allora visto che si deve obbedire tutti, sarà meglio capire con esattezza quanto è lungo un metro. Tre gatti misurano un metro, oppure due cani. Ma questo non è ancora un sistema preciso. L’unica è usare la giusta misura, così tutte le altre possono andarsi a riporre. Per i metri, e solo per loro, comincia così un periodo durissimo, di lavoro costante: misurare, misurare, misurare la lontananza. Ma calcola oggi, misura domani i metri lentamente non si consumeranno? Un libro che colpisce con precisione millimetrica. Millemillimetri da stendere sui banchi di scuola



Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno

di Serenella Quarello 

illustrazioni di Michele Rocchetti 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere, Grandi temi 

 

settembre 2020 

dai 7 anni in su, pagine 64, cm. 21 x 29,7 

isbn 9788832070460, € 16,00 

Acquista (sconto 5%)

Serenella Quarello e Michele Rocchetti, cantastorie contemporanei, ci narrano le esilaranti vicende dell’astuto villano e della sua strampalata famiglia all’immaginaria corte di Alboino, sovrano di Verona. Riscritta e illustrata, in perfetto gusto picaresco una novella attuale ancora oggi sulla più grande ricchezza dell’uomo: la libertà.



In the tube

In the tube

di Alice Barberini 

 

 

 

pubblicato anche in Cinese semplificato 

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi 

premi 

settembre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 64, cm. 29,5 x 22 

isbn 9788832070507, € 16,00 

Acquista (sconto 5%)

Il silenzio mattutino è rotto da un litigio in cucina – una ragazzina e un bambino, suo fratello. Ovunque i post-it lasciati dalla madre con precise raccomandazioni. L’ultimo, in ingresso, dice Tenetevi per mano, ma quando la porta si apre e i due fratelli si avviano a scuola il foglietto si stacca e finisce sotto la scarpa del bambino che, entrando nella stazione della metro, lascia la mano della sorella per togliersi questo fastidio da sotto la scarpa. I due si perdono di vista e inevitabilmente le loro strade si separano: credendo di seguire il cappello rosso del fratello, lei sale su un vagone affollato ma poi si rende conto dello sbaglio. Ormai è tardi per rimediare. Il fratello, rimasto indietro, cerca aiuto nei passanti, ma senza esito. Così da solo inizia la sua avventura, incrociando persone e seguendo il disordinato volo del post-it. Un libro senza parole, di un’inedita Alice Barberini tutta a colori. Un omaggio a Londra e, in un continuo gioco di richiami di senso, alla memorabile discografia britannica degli anni Sessanta e Settanta. Una metafora sul perdersi e ritrovarsi immersi in un’atmosfera rarefatta e sospesa in cui s’intrecciano paure ed emozioni.



Rudyard

Rudyard

IL BAMBINO CON GLI OCCHIALI

di Cinzia Ghigliano 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: La difficoltà di crescere, Grandi temi 

 

agosto 2020 

dai 5 anni in su, pagine 44, cm. 21 x 28,7 

isbn 9788832070293, € 16,00 

Acquista (sconto 5%)

Rudyard, nome del lago su cui i genitori si giurarono il loro amore, cresce felice in India. Con la famiglia e le tante persone che si prendono cura di lui, trascorre l’infanzia fra animali esotici e profumi. Poi per lui e per la sorellina arriva il tempo della scuola. Come tutti i bambini inglesi di buona famiglia, è la fredda e grigia Inghilterra ad attenderli. Lasciati i genitori, approdano in casa di una donna severa e del suo tlio. Soprusi, castighi, divieti: questa la quotidianità di quel bambino che trova nella lettura – nella penombra dei luoghi dove si nasconde – gli unici momenti di felicità. Solo a Natale sono concesse brevi vacanze spensierate a casa degli zii. Ed è lì che qualcuno si accorge che Rudyard sta perdendo la vista. Con il rinnovato affetto della madre, richiamata dall’India, e con un buon paio di occhiali quel bambino è di nuovo felice. Quello stesso bambino che da grande diventerà uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi: Rudyard Kipling.



Diamanti

Diamanti

di Armin Greder 

 

 

postfazione: Francesco Boille 

pubblicato anche in anche in lingua inglese 

collana: albi
 

area tematica: Raccontare il presente 

 

agosto 2020 

dai 7 anni in su, pagine 36, cm. 29,4 x 20,4 

isbn 9788832070378, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Diamanti, trasparenti e puri, promesse immacolate di amore eterno, adornano ricche signore. Diamanti, il nuovo albo di Armin Greder – sulla scia de L’isola, Gli Stranieri e Mediterraneo – è un’accusa alla corruzione, e al male che macchia i diamanti e che preferiamo ignorare. Un breve dialogo iniziale in cui una figlia, incuriosita dai diamanti che la mamma sta indossando, vuole sapere cosa siano. E soprattutto da dove vengono. La domanda della bambina è liquidata con una risposta svogliata e sbrigativa, tuttavia abbastanza eloquente da aprire una grande porta nell’immaginazione della piccola. Da qui in poi la narrazione è lasciata alle immagini, potenti come solo quelle di Armin Greder sanno esserlo. E raccontano dell’incubo della bambina, un incubo che altri si trovano a vivere, in un altro mondo, e che altri ancora, molto più vicini a lei, scelgono di trascurare, rendendolo così sempre più vivo e reale.



Porcheria

Porcheria

di Arthur Geisert 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo, Ridere e sorridere 

 

luglio 2020 

dai 3 anni in su, pagine 32, cm. 21 x 28 

isbn 9788832070392, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Da qualche parte c’è un villaggio di maiali con un talento per l’ingegneria. E dato che l’igiene è importante, soprattutto se sei maiale, per i più piccoli è previsto il bagno, dopo aver giocato nel fango e nella vernice. Allo scopo, è in uso un marchingegno enorme, studiato nel dettaglio e automatizzato: l’acqua scorre attraverso una chiusa nell’immensa caldaia, un po’ teiera e un po’ melanzana, e poi nella tinozza di legno che oscilla da un lato e dall’altro. Persino la scatola di detersivo è controllata da puleggia e filo. I maiali, lavati, sono trasportati verso il sistema di asciugatura a legna, e ‘stesi’ sul filo da bucato, azionato dalla turbina eolica. L’intero apparato funziona a meraviglia, i maiali sono felici e di certo anche i lettori e le mamme di entrambi.



I rumori dell'estate

I rumori dell'estate

di Margaret Wise Brown 

illustrazioni di Leonard Weisgard 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

luglio 2020 

dai 3 anni in su, pagine 40, cm. 18 x 25,5 

isbn 9788832070385, € 14,00 

Acquista (sconto 5%)

Con il pelo nero e gli occhi curiosi, viaggia sul sedile posteriore di una macchinina color del cielo: è Muffin, il cagnolino che va in vacanza. Chiude gli occhi per dormire, ma le orecchie continuano a sentire: il fischio di un vigile, un treno che passa, gli uccellini che cinguettano. Muffin però non conosce tutti i suoni e i suoi occhi devono riaprirsi: ora c’è un cavallo con un carro. E anche quando viene buio, fermatosi in una fattoria, suoni e odori della campagna estiva continuano a incuriosirlo: il gracidare dei rospi e, poco prima dell’alba, il canto del gallo. Dopo “la cosa più importante”, un altro capolavoro di Margaret Wise Brown e Leonard Weisgard. Solari, colorati e sonori, i loro libri sfidano il tempo di generazione in generazione.



Il maestro N. E.

Il maestro N. E.

di Fabrizio Silei 

illustrazioni di Simone Massi 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi, La difficoltà di crescere, Memoria, Raccontare il presente 

premi 

giugno 2020 

dagli 8 anni in su, pagine 48, cm. 24 x 32 

isbn 9788832070309, € 11,50 

Acquista (sconto 5%)

Un casale padronale toscano, ai piedi del Mugello. Un contadino, cappello in mano e figlio al fianco, chiede al signor Conte, padrone del fondo, di poter finalmente avere la luce in casa. Sventolando una lettera sotto il naso di padre e figlio, quello gli risponde che non da lui dipende, ma dalla società elettrica alla quale ha fatto domanda mesi e mesi prima. “Leggete, leggete se non mi credete” dice loro, ben sapendo che sono analfabeti. Umiliato, testa china, il contadino, il figlio per mano, lascia il casale. Passano i giorni, le settimane, i mesi, della luce nemmeno l’ombra. Oggi il contadino non è sul campo. Sta salendo per un sentiero, figlio riottoso al fianco, su per la montagna. “Ma si può sapere dove andiamo?” “Dal prete matto. Quello che insegna a leggere e a far di conto ai figli dei contadini.” E da quel giorno quel bambino condivide la straordinaria esperienza di Barbiana. Con le parole, impara a pensare. E a giudicare. Quei preti che benedicono le armi e condannano gli obiettori di coscienza, quelle professoresse che bocciano i figli degli ultimi. Sempre accanto a quel prete matto, fino all’ultimo, fino al suo capezzale. Ma nella tristezza e nel buio di quella giornata, uno sprazzo di luce. Finalmente sulla tavola di casa brilla una lampadina. Quel prete gli ha insegnato anche a far valer i suoi diritti. Un libro super premiato, adesso nella nuova edizione economica.



Il sogno rubato

Il sogno rubato

di Niccolò Tucci 

illustrazioni di Fabian Negrin 

 

 

  

 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

giugno 2020 

dagli 8 anni in su, pagine 40, cm. 11 x 18,5 

isbn 9788832070323, € 8,50 

 
Acquista (sconto 5%)

Ci sono “oggetti” che parrebbe difficile poter rubare. In questo racconto esilarante due bambini, fratello e sorella, discutono proprio del furto di un sogno. Vieri, il maggiore, dall’età di quattro anni – quando per primo sognò quella mucca che brucava serena nel parco della villa di famiglia – accusa sua sorella Bimba di averglielo rubato, facendolo suo. Il bambino sostiene, con una certa cognizione di causa e con argomenti inconfutabili, la sua “primogenitura”, rispetto alla sorella, anche in materia di sogni.



Così semplice

Così semplice

di Zenna Henderson 

illustrazioni di Fabian Negrin 

traduzione di Damiano Abeni 

 

  

 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo 

 

giugno 2020 

dagli 8 anni in su, pagine 40, cm. 11 x 18,5 

isbn 9788832070330, € 8,50 

Acquista (sconto 5%)

Questo bellissimo racconto ci presenta un mondo in fase di inspiegabile disfacimento. Il testo del 1971 impressiona per la sua visionaria attualità, come è proprio della migliore fantascienza. Sono i bambini a fare, qui come nella realtà, le domande più essenziali, quelle alle quali gli adulti non sanno dare risposte. In un contesto apocalittico (qual è quello a cui noi stessi ci stiamo forse avvicinando) il racconto ci interroga sui mutamenti che ci aspettano in un futuro fin troppo prossimo.



Un gioco da ragazze

Un gioco da ragazze

di Alessandra Lazzarin 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: L'immaginazione al potere 

 

maggio 2020 

dai 3 anni in su, pagine 36, cm. 21 x 30 

isbn 9788832070354, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Un pomeriggio a giocare a casa della nonna, un pomeriggio, apparentemente, come tanti altri. Eppure niente è banale quando sono tre bambine a giocare, e nulla è come sembra! In mezzo alle foglie si nasconde un mondo incantato, il vento che asciuga i panni stesi ci trascina in un’entusiasmante avventura, le capriole ci trasformano in acrobati da circo, le siepi celano esotiche e feroci creature… Il delicato segno di Alessandra Lazzarin ci immerge in un mondo parallelo, quello dell’immaginazione dei bambini e delle bambine, altrettanto vero e concreto di quello “reale”. E questo passaggio a un mondo fantastico è reso ancor più facile e fluido da un testo asciutto e misurato fatto di giochi di parole che rimandano agli scenari immaginari.



La casa sul lago

La casa sul lago

di Thomas Harding 

illustrazioni di Britta Teckentrup 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi, Memoria, Raccontare il presente, Pace e guerra 

premi 

maggio 2020 

dai 7 anni in su, pagine 48, cm. 28 x 25,5 

isbn 9788832070361, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Nel corso di un secolo, ha ospitato una felice famiglia ebrea, un famoso compositore nazista, dei rifugiati, un informatore della Stasi. Ha visto una guerra mondiale arrivare e andarsene, la costruzione del Muro di Berlino a due passi dalla sua porta sul retro. Questa è la storia di come nacque, di come fu trasformata dai suoi abitanti e di come lei, a sua volta, trasformò loro. Questa è la sorprendente storia di una casa capace di resistere alle scosse che agitarono il mondo. Perché quella casa è stata, nel suo silenzio e nel suo oblio, in prima linea sul fronte della Storia. Attraverso un racconto che sembra una fiaba e il tratto unico ed elegante di Britta Teckentrup, questa è la storia vera e sorprendente della casa sul lago. Questa è la storia di Alexander Haus.



Aspettando Walt

Aspettando Walt

di Daniel Fehr 

illustrazioni di Maja Celija 

 

 

pubblicato anche in turco 

collana: albi
 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo, Ridere e sorridere 

 

maggio 2020 

dai 5 anni in su, pagine 32, cm. 24 x 32 

isbn 9788832070262, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Due bambini aspettano Walt. Ma chi è Walt? E se Walt fosse lì con loro, cosa farebbero insieme? Si divertirebbero da matti perché ogni volta che c’è ha sempre delle idee matte! Comincia così un’avventura sorprendente in mezzo a un brulichio di strampalati personaggi, alcuni inventati, altri già visti e conosciuti. Un inno all’immaginazione e al super potere che solo i bambini hanno: quello di inventare storie e immergersi in avventure partendo dal nulla. E Maja Celija, deve aver conservato questo super potere considerando quanto si è divertita a dare forma e colore a questo viaggio immaginifico.



'45 N. E.

'45 N. E.

di Maurizio A. C. Quarello 

 

 

 

  

 

 

premi 

maggio 2020 

dagli 11 anni in su , pagine 100, cm. 21 x 30 

isbn 9788832070439, € 14,00 

Acquista (sconto 5%)

Un altro inverno, e gli Alleati ancora non sono arrivati. Sui monti del nord dell’Italia le bande partigiane si vanno ingrossando dei giovani che rifiutano di arruolarsi nelle fila della Repubblica di Salò e fuggono dalle deportazioni in Germania. Le azioni partigiane si fanno sempre più audaci, contro i repubblichini, contro i tedeschi. Più numerosi anche i rastrellamenti, più feroci le rappresaglie. Poi, finalmente, l’ordine dell’insurrezione. Tutti a valle, per unirsi ai nuclei cittadini, agli operai in rivolta. Per riscattarsi dal fascismo, per liberarsi dai tedeschi prim’ancora dell’arrivo degli Alleati. E intrecciata alla grande storia, quella minuta di Maria. Delle sue apprensioni per il marito partigiano e per il figlio alpino in Russia; della sua paura per i soldati della Wehrmacht che le piombano in casa; della sua gioia per la Liberazione e per il ritorno del figlio; della pietà per quel soldato tedesco ora vinto e prigioniero.



L'elefante più piccolo del mondo

L'elefante più piccolo del mondo

di Alvin Tresselt 

illustrazioni di Milton Glaser 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

marzo 2020 

dai 3 anni in su, pagine 32, cm. 19 x 24,5 

isbn 9788832070286, € 13,50 

Acquista (sconto 5%)

Alle volte capita di nascere nel posto sbagliato. Ed è quello che accade all’elefante più piccolo al mondo: sebbene lui sappia fare tutte le cose che gli elefanti sanno fare, dondolare la proboscide, sventolare le orecchie e strombazzare, nella giungla tutti lo prendono in giro. Il fatto che non sia più grande di un normale gatto di casa gli fa capire che è proprio di una casa che ha bisogno. Si mette in cammino e, dopo un lungo viaggio in nave, arriva in città. Nessuno lo nota, a parte il bambino Arnold che decide di tenerlo con sé. Tutto sembra andare a posto, ma la madre di Arnold non è d’accordo. Per aggirare l’ostacolo, basta dipingere sul didietro dell’elefante un bel muso di gatto, insegnargli a scodinzolare con la proboscide e a ripiegare le orecchie: adesso Arnold non ha più un elefante, ma un bel micio. E sarebbe ancora lì, se una notte non fosse sopraggiunto un topo a svelare l’imbroglio … Due talenti del picturebook e del design, due colori brillanti, più che mai smaglianti dopo sessant’anni.



Non stop

Non stop

di Tomi Ungerer 

 

traduzione di Damiano Abeni 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Grandi temi, Raccontare il presente 

 

febbraio 2020 

Per tutti, pagine 48, cm. 23 x 21 

isbn 9788832070255, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

Il pianeta terra è devastato e vuoto. Tutti sono fuggiti sulla luna. Solo Vasco è ancora lì, determinato a portare in salvo un piccolo essere verde di nome Poco. Fortunatamente, ha un alleato: la sua stessa ombra, che salva lui e il piccolo - appena in tempo! - da mille minacce, e gli indica la strada nel suo avventuroso viaggio attraverso città distrutte e paesaggi apocalittici. Fino al dolce e inaspettato finale.



I raffreddori

I raffreddori

di André François 

 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

febbraio 2020 

dai 5 anni in su, pagine 84, cm. 16,2 x 11 

isbn 9788832070231, € 10,00 

Acquista (sconto 5%)

Tra le creature estinte, ce ne sono alcune che debbono imputare la loro scomparsa a fattori esterni: per esempio il Kubo, effettivamente poco utile con la sua forma, oppure la Rana divoratrice di marmellata, molesta, oltre che ladra. Il pericolo di estinzione che per molti è dietro l’angolo, non riguarda minimamente solo una categoria al mondo: quella dei Raffreddori. La sua fortuna sta nel fatto che è cosa risaputa che i Raffreddori non si devono prendere. Questa circostanza ne ha favorito la diffusione e la moltiplicazione di varietà tra loro diverse: quello di testa, quello passeggero, quello trascurato, quello mortale. Ma di certo i più diffusi sono i Raffreddori belli e brutti. L’umanità intera si misura con essi. Persone passano a letto giorni interi con loro, altri li fanno passare, altri li prendono facilmente. La scelta vincente comunque e non prenderlo del tutto, visto che in giro ce ne sono davvero molti. Un capolavoro di bellezza, di sintesi, di ironia, di intelligenza, concepito da un genio indiscusso dell’immagine, André François. Augurabile il ‘contagio’ diffuso del libro.



Duello al sole

Duello al sole

di Manuel Marsol 

 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

premi 

febbraio 2020 

dai 7 anni in su, pagine 100, cm. 19 x 25 

isbn 9788832070279, € 17,50 

Acquista (sconto 5%)

Il sole come una palla di fuoco nel cielo terso, un teschio di bisonte, una balla di rami spinosi che rotola con il vento nel deserto silenzioso, il fiume che scorre lento tra i canyon: è il vecchio West in cui Pellerossa e Cowboys sono nemici da sempre. Uno di fronte all’altro, uno scalzo e uno con gli stivali, uno al di qua e uno al di là del fiume, uno armato di arco e frecce e uno con una Colt in mano, uno con le piume in testa e uno con i mustacchi scesi, entrambi con lo sguardo feroce stanno per dare inizio allo scontro finale. Tuttavia se qualcuno o qualcosa s’intromette, per esempio una papera raminga o un cavallo affettuoso, una rara nuvola passeggera, un rumore lontano o un pericolo vicino, il fair play impone la sospensione temporanea delle ostilità. Fino alla soluzione del problema... Siamo in un magistrale film di Peckinpah o in un esilarante libro di Marsol?



Sul filo

Sul filo

di Francis Blanche 

illustrazioni di Mirjana Farkas 

traduzione di Rosa Chefiuta & Co 

 

  

collana: albi
 

 

 

gennaio 2020 

dai 4 ai 100 anni, pagine 32, cm. 24 x 29,5 

isbn 9788832070248, € 15,00 

Acquista (sconto 5%)

In italiano e in francese: il mondo prende vita su un filo. Panni stesi che giocano fra loro, uccelli danzanti che cantano l’amore, una ballerina del circo che pericolosamente scivola sotto gli sguardi palpitanti dei bambini. E poi, con palloni, marionette, lampadine e ragni, “sul filo tutta la vita si dispiega, sul filo si annoda e si slega” insieme ai nostri amori e alle nostre più care speranze. Un’allegra ballata in rima, cantata dall’indimenticabile Charles Trenet negli anni ’40 e ora illustrata dai coloratissimi e gioiosi disegni di Mirjana Farkas.



Padron Gatto

Padron Gatto

di BlexBolex 

 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

gennaio 2020 

dai 5 anni in su, pagine 32, cm. 17,5 x 24 

isbn 9788832070170, € 14,00 

Acquista (sconto 5%)

I gatti cadono sempre in piedi, è risaputo. Questo bel gattone nero che è appena stato defenestrato dal suo ex padrone cade dritto in un paio di stivali: ed è subito fiaba! Finalmente libero, passeggia senza pensieri per la città. Fatale è l’incontro tra il gatto nero furbo e il coniglio rosso babbeo. Legato come un salame all’albero, quest’ultimo aspetta rassegnato il ritorno del suo padrone che se lo mangerà. Ma forse sarà proprio il padrone a finire come un salame… Per tutti i suoi piccoli e grandi fans, il nuovo imperdibile libro di BlexBolex!



L'ultimo viaggio N. E.

L'ultimo viaggio N. E.

IL DOTTOR KORCZAK E I SUOI BAMBINI

di Irène Cohen-Janca 

illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

 

area tematica: Memoria, Guerra e pace, La difficoltà di crescere, Grandi temi 

 

gennaio 2020 

dagli 8 anni in su, pagine 64, cm. 20 x 30 

isbn 9788832070316, € 13,00 

Acquista (sconto 5%)

Simone, poco più che adolescente, tiene per mano il piccolo Mietek. Insieme ai loro compagni dell’orfanotrofio -mesti, ma la testa alta e una canzone sulle labbra- stanno attraversando le strade di Varsavia per raggiungere l’altra parte, il ghetto. Così hanno ordinato gli occupanti tedeschi. A guidare quella comunità, come sempre, Pan Doktor, il dottor Korczak. Non la fame, né le malattie, e neppure le sadiche angherie naziste riescono a intaccare i principii e le pratiche della loro convivenza. Nel prendersi cura di Mietek, Simone gli racconta della Repubblica dei bambini, con tanto di Parlamento, Codici, Tribunale. E poi del giornale murale, delle sedute di lettura, delle rappresentazioni teatrali, delle vacanze alla colonia estiva… Quel treno che li preleva nell’estate del 1942, però, non in campagna li avrebbe portati ma nel lager di Treblinka.


Regalate e regalatevi l'abbonamento 2021! Qui tutte le condizioni