I tre porcellini

I tre porcellini

di David Wiesner 

 

traduzione di Lucia Feoli 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere, Da un altro punto di vista 

 

novembre 2020 

dai 5 anni in su, pagine 40, cm. 28 x 23 

isbn 9788832070408, € 14,50 

Acquista (sconto 5%)

Tutto inizia come nella fiaba che è familiare a tutti: tre maiali raccolgono materiali e vanno a costruire case di paglia, di legno e di mattoni. Il lupo che soffia e sbuffa fa saltare il primo maiale fuori non solo dalla casa, ma anche dalla storia. Varcare questo limite segna un punto di non ritorno e il divertimento incalza: se da un lato la fiaba va avanti come sempre, sebbene su pagine sempre più spiegazzate, dall’altra i suoi stessi protagonisti attraversano altri libri, altri disegni, incontrano altri personaggi e costituiscono pagina dopo pagina una banda di amici che condividono il gusto per la scoperta, per la libertà e anche, a fine giornata, per quattro mura e un tetto. Attraverso diverse forme narrative, dal fumetto al racconto cavalleresco, passando attraverso filastrocche e sillabari, con grande ironia David Wiesner non smentisce la somma qualità del suo disegno, qui una vera e propria pinacoteca di stili, la sua inventiva nel costruire un’opera di alta ingegneria narrativa e conferma la sua passione irrefrenabile per la meraviglia dei suoi lettori.