C'erano tutti nella grande aia

C'erano tutti nella grande aia

TESTO ORIGINALE IN DIALETTO SICILIANO CON TRADUZIONE A FRONTE

di Nino De Vita 

illustrazioni di Armin Greder 

 

 

  

 

area tematica: Gli altri animali, Grandi temi 

 

luglio 2018 

dai 12 anni in su, pagine 32, cm. 21 x 29,7 

isbn 9788899064778, € 15,00 

Acquista (sconto 15%)

Ntonu, il maiale, vive le sue giornate tra noia e solitudine, unico svago guardare gli altri animali dell’aia: anatre, chiocce e pulcini, piccoli vermi. O annusare le foglie o il profumo di un geranio. E poi c’è il ragazzo che gli porta il cibo e talvolta gioca con lui, lo accarezza. La vita scorre così, sempre uguale, senza potersi avvicinare agli altri animali: troppo grande e maldestro finirebbe per spaventarli. Fino al giorno in cui gli appare un essere mai visto prima: un pavone. Che meraviglia per il maiale, e per di più quella strana creatura lo guarda, schiude a ruota la magnifica coda come per invitarlo. Ntonu non aspettava altro: irrompe, improvviso, nell’aia. Che confusione! Tutti gli animali fuggono terrorizzati e i loro schiamazzi richiamano il contadino. Purtroppo per il povero Ntonu, il destino è ormai segnato.