Le case degli altri bambini

Le case degli altri bambini

di Luca Tortolini 

illustrazioni di Claudia Palmarucci 

 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Raccontare il presente, La difficoltà di crescere, Da un altro punto di vista 

premi 

agosto 2015 

dai 6 anni in su, pagine 48, cm. 24 x 33 

isbn 9788899064143,  

non disponibile

Giacomo abita nel centro storico. Dalle sue finestre puoi vedere tutta la città. Le piccole camere dell’appartamento di Matteo s’affacciano invece su di un cortile di periferia e in casa sono in undici. La casa di Simone nasconde un segreto mentre quella di Lorena sembra un museo. Il piccolo Sindel non fa che ripetere “casa mia”, ma la sua è una baracca di latta, là dove la città neppure si chiama più città. La casa di Giulia è una casa della misura giusta, e Giulia non vuole mai uscire. Poi c’è la seconda casa di Lillo, che è fatta di mare e di tuffi. Ottavio, invece, si tuffa dentro i film: abita sopra un cinema. La casa di Marco è un albergo, c’è sempre tanta gente che viene e che va. La casa di Mimmo sa di cavolo lesso e di musica e quella di Claudia è piena di pennelli e matite colorate. Undici piccole storie domestiche che ci conducono nei luoghi dell’infanzia e dell’immaginazione.