Janet la storta

Janet la storta

di Robert Louis Stevenson 

illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello 

traduzione di Paola Splendore 

postfazione: Goffredo Fofi 

  

collana: Lampi Light
 

area tematica: storie visionarie e dell'assurdo 

 

maggio 2012 

giovani e adulti, pagine 64, cm. 24 x 32 

isbn 9788896806388, € 15,00 

Acquista (sconto 15%)

“E da quel momento, è divenuto l’uomo che oggi conoscete.” Cosa accadde, al reverendo Murdoch, la notte del 17 agosto 1712, tra le lande scozzesi morse dall’afa, i salici doloranti a bordo fiume e gli insidiosi cigolii di una casa posseduta? E chi si cela sotto le spoglie di Janet, la vecchia storpia assunta come perpetua dal buon reverendo? Il brivido è assicurato fino all’ultima pagina, quando l’Uomo Nero fugge via, lontano, e si dissolve nel sole. I Lumi vittoriosi ingoiano il maligno. Che però, al vederlo correre via di spalle, è così simile al buon vecchio Murdoch... I temi cari a Stevenson del doppio e della lotta fra il bene e il male, riletti attraverso lo sguardo di un illustratore straordinario che rievoca il nero di Goya e il sublime di Böcklin.


Disponibile anche in versione epub su bookrepublic.it e su ultimaBooks.it