non disponibile

Stampato in serigrafia, cucito e rilegato a mano, un libro in un italiano nuovo che si fa lingua viva. Brevi tracce di viaggi che ci dicono di partenze e saluti, naufragi e carceri, confini e attraversamenti, ritorni impossibili. Tempeste private e collettive. Ci dicono del mare. Quel mare che restituisce la memoria del presente. Quel mare che, per grazia di uno strano sortilegio, nulla disperde.


Edizione a tiratura limitata: 25,00 euro. Per acquistarlo andare su www.elsedizioni.com