Il signor coccodrillo ha molta fame

Il signor coccodrillo ha molta fame

di Joann Sfar 

 

traduzione di Francesca Lazzarato 

 

pubblicato anche in Francia 

collana: comics
 

area tematica: Ridere e sorridere, Raccontare il presente, Gli altri animali, Da un altro punto di vista 

 

maggio 2011 

dai 6 anni in su, pagine 72, cm. 16 x 21,5 

isbn 9788896806180,  

non disponibile

“Quel giorno, il signor Coccodrillo si svegliò per i crampi allo stomaco.” Affamatissimo, balza su e dà avvio alla caccia quotidiana. E a infinite contrattazioni! Possibile mai che nessuna bestia accetti più di farsi cacciare e mangiare per benino come un tempo, senza protestare? Un giorno, stufo delle rivolte dilaganti e delle furbate di un maiale imprenditore, giunge a una grande decisione: andare all’estero! Solo all’estero ci sarà un posto (a tavola) anche per lui! Il signor Coccodrillo lascia dunque la giungla natìa ormai imbarbarita per la grande e moderna metropoli, dove abbondano supermercati e persone di buon gusto. Esilaranti situazioni, buffi equivoci e cacce notturne condiscono la conoscenza dell’assurdo mondo degli esseri umani, carnefici molto più raffinati di lui. Da un gigante del fumetto francese, un libro allegro e intelligente che ci aiuta a riflettere su molti temi fondamentali del nostro tempo.