Panico al villaggio

Panico al villaggio

LE 9 CATASTROFI DI CAVALLO

di Stéphane Malandrin 

illustrazioni di Stéphane Aubier e Vincent Patar 

traduzione di Rosa Chefiuta & Co 

 

pubblicato anche in lingua francese 

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere, storie visionarie e dell'assurdo 

 

maggio 2010 

dagli 8 anni in su, pagine 64, cm. 17 x 23 

isbn 9788889025949, € 15,00 

Acquista (sconto 15%)

"C'era una volta in un villaggio di nome Villaggio un cavallo di nome Cavallo, che viveva con un cow-boy di nome Cow-boy e un indiano di nome Indiano." Insomma, direte voi, un villaggio del tutto anonimo, con abitanti banali come i loro nomi. No, non fatevi sviare. Basta metterci piede per scoprire un mondo imprevedibile. Continuamente interrotto da uno stuolo di personaggi sopra le righe, da gag assurde e trovate geniali, Cavallo l'assennato tenta disperatamente di raccontare le 9 catastrofi subite il giorno del suo compleanno a causa di un regalo decisamente fuori misura. Ce la farà il nostro eroe a tenere a bada il nonsense dilagante? Un postino spericolato che turba la quiete dei numeri a piè di pagina, una romantica Jeannine che ha orecchie solo per le love story, una pecora insonnolita alla ricerca del pigiama perduto, una storia non creduta che rocambola fuori dal libro. Entro un set rètro abitato da molti altri personaggi in plastilina, il ritmo rocambolesco dei dialoghi e degli eventi costringe al sorriso e al buonumore. Le uniche idiozie che siamo disposti ad ascoltare. Deliziose.