Immaginifiche e minuziose allo stesso tempo, le tavole molto abitate di Joëlle Jolivet creano veri e propri mondi in cui lo sguardo può spaziare felice. Disegnatrice, pittrice e litografa, Jolivet ha spesso indirizzato la sua ricerca verso la catalogazione enciclopedica della realtà. Sensibile al colore e alla forma che si scompone nel dettaglio e che si moltiplica nel grande formato dei suoi libri, l’autrice francese, oltre ad aver pubblicato albi che sono pubblicati in tutto il mondo, ha esposto molte delle sue opere in numerosi e prestigiosi contesti culturali, tra questi la Biennale di Venezia nel 2013. Fra gli ultimi libri che ha illustrato, “Histoire d’un escargot qui découvrit l’importance de la lenteur” di Luis Sepulveda. 

Nel nostro catalogo:

Tenebrossa