Giacomo Nanni nasce nel 1971 a Rimini. Esordisce nel 1996 pubblicando su “Mano” il suo Sei disegni per Viaggio in Gran Garabagna di Henri Michaux. Dal 2002 a oggi, diversi suoi racconti sono stati editi sull’antologia “Black” in Italia e Francia. Nel 2006 pubblica con Coconino Press il libro "Storia di uno che andò in cerca della paura" e, nel 2007, "Cronachette" successivamente tradotto anche in Francia. Nel 2005 ha vinto il Premio per la Miglior Storia Breve a Lucca Comics con il racconto "La più bella cosa", nel 2006 il Premio "Nuove Strade" al Napoli Comicon, nel 2008 il Premio ANAFI. Ha partecipato a diverse mostre collettive; fra le più recenti Città nel margine presso la galleria Tamatete di Bologna, e Balloons, il nuovo fumetto italiano, a Roma nel 2006. Collabora con Saldapress e le riviste “Frame”, “Lo Straniero”, “Hamelin. Storie figure pedagogia”, “Inguine mah!gazine”, “Nonzi”, “Glomp”, “Sai Comics”, “Internazionale”, “Canicola”. Nel 2004 ha fondato con altri fumettisti il collettivo Canicola, con cui realizza mostre e pubblicazioni.