Richard Matheson

Nato nel 1926 ad Allendale, in New Jersey, Richard Matheson è autore di romanzi e racconti che hanno forgiato il gusto e le caratteristiche del fantastico contemporaneo influenzando profondamente altri linguaggi, dal cinema ai fumetti fino ai videogiochi. La sua opera è caratterizzata da un realismo rigoroso, da un forte pessimismo e da una paradossale credibilità di quanto raccontato, dimostrando sempre un’attenzione commossa verso quell’umanità marginale e soggiogata da un potere, da un sistema o da una volontà che assume caratteri “mostruosi”. Definito da Ray Bradbury “uno degli scrittori più importanti del XX secolo”, Matheson è autore di svariati racconti e romanzi gialli, di fantascienza, horror, fantasy e western. È del 1953 il suo primo romanzo, “Ricatto mortale”, “Tre ore di pura follia” e poi nel 1954 “Io sono leggenda”, la sua consacrazione. Negli anni ’50 comincia a lavorare alla factory di Roger Corman (la Hammer Films) firmando sceneggiature di film come “Il Pozzo ed il Pendolo”, “I Maghi del Terrore”, “Radiazioni BX: Distruzione Uomo”, “I Racconti del Terrore”, “Duel”, “NightStalker”. Ha scritto episodi di varie serie televisive, tra cui le celebri “The Twilight Zone/Ai Confini della Realtà”(1964) e “Star Trek” (1966). 

Nel nostro catalogo:

Lemming