René Guillot

Premio Hans Christian Andersen nel 1964, René Guillot studiò e insegnò matematica prima di dedicarsi alla letteratura per l’infanzia. Nato nel 1900 a Courcoury, in Francia, per più di vent’anni visse e insegnò in Senegal, per poi tornare in patria, a Parigi, dove morì nel 1969. In Africa si appassionò alla cultura indigena e all’osservazione degli animali. Elefanti, orsi, scimpanzé, leoni e molte altre specie popolano le avventure di questo autore dalla produzione sterminata, tutta da riscoprire. "Fratello lupo" – per la prima volta tradotto in italiano – è uno dei suoi racconti più appassionanti e commoventi. 

Nel nostro catalogo:

Fratello Lupo