Pablo Prestifilippo

http://www.traslasletras.es/

“Ho imparato a disegnare a scuola. Tutti i giorni avevo sei ore di disegno, mentre il resto della classe studiava matematica, italiano, geografia… A otto anni scoprii che maestre e maestri avevano qualcosa in comune con gli altri esseri umani: mangiavano, dormivano, si grattavano la testa e, la cosa più straordinaria… ridevano! “ Nato nel 1960 a Buenos Aires, Pablo Prestifilippo si è trasferito in Spagna nel 1992, dove ha lavorato come pubblicitario, cercando di scoprire i mille modi con cui si vendono i detersivi alla televisione. Dopo alcuni anni, stanco di ridurre il mondo a target alto e target basso, si è messo a disegnare. Nel 1993 ha esordito come autore per ragazzi. Il suo libro “El abrigo” è stato selezionato fra i “White Ravens” della Jugend Bibliotek München. Nel 2004, con “¿Qué te picó la hormiga de los pies a la barriga?" ha vinto il premio per il miglior albo illustrato internazionale in Messico. L'11 dicembre 2008 Pablo se ne è andato, lasciando un grande vuoto fra i moltissimi che amavano le sue storie e che gli volevano bene. Con la nostra casa editrice stava lavorando al suo ultimo libro "Manuale degli oggetti ribelli".