Albino Pierro

Albino Pierro nasce a Tursi il 19 novembre del 1916. L’infanzia di Albino è segnata dalla prematura scomparsa della giovane madre, morta quando il poeta era ancora in fasce. La figura materna e il paese natio saranno fondamentali nella poetica pierrana. Il giovane Albino trascorre un’infanzia travagliata spostandosi dapprima a Taranto, poi Salerno, a Sulmona, a Udine e a Novara. Nel 1939 si trasferisce definitivamente a Roma. Dopo la laurea in filosofia nel 1944 inizia a insegnare storia e filosofia nei licei. Nel 1946 pubblica varie raccolte in lingua e nel 1959 con “A terra d’u ricorde” inizia la sua produzione in dialetto tursitano. Nel 1986 e nel 1988 è tra i candidati per il Premio Nobel della Letteratura. Albino Pierro muore a Roma il 23 marzo del 1995. 

Nel nostro catalogo:

E non mi fermo