Paolo Cesari

Decatleta della comunicazione, si è cimentato nei più svariati settori della disciplina. Ha cominciato con la carta stampata -corrispondente e poi redattore di quotidiani, settimanali, mensili- senza lasciare tracce di rilievo. Né memorabili sono le sue curatele di mostre, seminari, convegni. Per anni ha tentato -anche qui con scarso successo- di raccontare ai cittadini romani le trasformazioni urbane della città. Analogo discorso per i suoi interventi sulla rete. Prima dell’incauto incarico affidatogli da orecchio acerbo, non aveva ancora fatto danni nel campo della traduzione. 

Nel nostro catalogo:

Più vicini che mai

traduzione

Orso e i sussurri del vento

traduzione

Ci chiamavano le mosche

traduzione

Meravigliosi vicini

traduzione

I raffreddori

traduzione

L'ultimo viaggio N. E.

traduzione

Padron Gatto

traduzione

Marie Curie

traduzione

L'incredibile viaggio di Topo Postino

traduzione

Giocare fuori

traduzione

Oltre il giardino

traduzione

Il sentiero

traduzione

Prima dell'Apocalisse

traduzione

Al di là della foresta

traduzione

Non sono tua madre

traduzione

Facciamo che

traduzione

Le vacanze degli animali

traduzione

Frantz e il Golem

traduzione

Le case degli animali

traduzione

La zattera

traduzione

Quanta terra serve a un uomo?

traduzione

L'ultimo viaggio

traduzione

La mia famiglia selvaggia

traduzione

Il leone e l'uccellino

traduzione

Dopo

traduzione

L'albero di Anne N. E.

traduzione

Il grande cavallo blu

traduzione

Niente

traduzione

L'altro Paolo

traduzione

L'uomo notte

traduzione