Rudyard Kipling

Rudyard Kipling, Nobel per la letteratura nel 1907, e uno dei più grandi scrittori per l’infanzia di sempre, nasce a Bombay nel 1865 da genitori inglesi. Mandato in patria per studiare, ne resta segnato: la lontananza dalla famiglia e dall’India della sua infanzia genera in lui un senso di abbandono e di malinconia, che attraversa molte delle sue opere. “Bee bee, Pecora nera” è in larga parte autobiografico. Nel 1882 Kipling torna in India e diventa giornalista, e da inviato gira il mondo. Sono di quegli anni i molti racconti e poesie che gli procurano la fama. Durante il soggiorno americano scrive i suoi capolavori, “Il libro della giungla” (1894) e “Il secondo libro della giungla” (1895). Muore nel 1936 a Burnwash (Sussex). 

Nel nostro catalogo:

Bee bee, Pecora Nera