Dafne Du Maurier

Seconda figlia del più celebre impresario teatrale del momento, Sir Gerald du Maurier, e di Muriel Beaumont ex-attrice, e sorella minore di Angela du Maurier, era anche nipote dell'artista e scrittore George du Maurier, di origini francesi. Inizia a scrivere racconti nel in 1928, e del 1931 è il suo primo romanzo pubblicato, The Loving Spirit. Nel 1932 Daphne sposa il maggiore Sir Frederick Arthur Montagne Browning (che rivestirà in seguito anche la carica di Segretario di Stato), e con lui si trasferisce ad Alessandria d'Egitto, dove scrive Rebecca, la prima moglie, la sua opera più conosciuta. Ha avuto due figlie femmine, Tessa e Flavia (nate nel 1937), e un maschio Christian Frederick 'Kits' (nato nel 1940). Nel 1969 è stata insignita del titolo di Dame Commander in the Order of the British Empire (DBE). Fra i suoi numerosi romanzi, ricordiamo: "Jamaica inn" (1936) da cui fu tratto nel 1939 un film di Alfred Hitchcock con Charles Laughton; "Rebecca" (1938) trasposto sul grande schermo sempre da Hitchcock nel 1940 con protagonisti Laurence Olivier e Joan Fontaine; "My cousin Rachel" (1951) film di Henry Koster del 1952 con Olivia de Havilland e Richard Burton e infine il racconto "The Birds" (Gli uccelli), ancora film nel 1963 per la regia di Hitchcock. 

Nel nostro catalogo:

Gli uccelli