Adèle Bourget-Godbout

A collaborare con lui alla stesura dei testi di "Prima dell’apocalisse", Réal Godbout ha chiamato Adèle Bourget-Godbout. Come non è difficile evincere dal cognome, li lega un rapporto di parentela. Stretta, molto stretta. Adèle è infatti sua figlia. Non fosse tuttavia portata alla scrittura, non fosse giovanissima e quindi meglio in grado di interpretare il modo di pensare e la sensibilità della giovane protagonista della storia, non l’avrebbe di certo chiamata. In ogni caso, è altrettanto certo che Adéle non abbandonerà gli sudi e gli interessi per la psicologia. 

Nel nostro catalogo:

Prima dell'Apocalisse