Mark Alan Stamaty, fumettista, vignettista, illustratore, è nato a Brooklyn nel 1947. Figlio d’arte, ha frequentato negli stessi anni di Frank Asch, la Cooper Union di New York dove si è diplomato nel 1969. Autore di libri di culto come “Who needs Donuts?” Stamaty, fin dagli anni Ottanta è considerato un colosso del fumetto americano. Sono sue le strisce di “Mac Doodle St.” per il Village Voice e quelle di “Washingtoon” per il Washington Post, nonché quelle di “Boox” per il New York Times Book Review. Vignettista politico per testate come Time, illustratore delle copertine del New Yorker, per i suoi disegni, le sue vignette, le sue strisce di satira ha già collezionato tutti i premi più significativi. Nei primi anni Settanta, ha iniziato la sua carriera di illustratore di libri per ragazzi, proprio con questo libro, una piccola storia geniale scritta per lui dall’amico e collega di studi Frank Asch. 

Nel nostro catalogo:

Giallo giallo