Stéphane Malandrin

Fratello e accolito del regista Guillaume Malandrin, debutta nel mondo del cinema come sceneggiatore e, nel 2007, il film “Où est la main de l'homme sans tête” segna il suo battesimo dietro la telecamera. Nel frattempo, scrive diversi libri per bambini i cui titoli, come “Pourquoi pleut-il de haut en bas et pas de bas en haut?”, ricordano le sue opere cinematografiche. Stéphane Malandrin ha fatto parte dell’avventura di “Panique au village” fin dall’inizio e ha scritto tutti i testi legati al film e al sito. 

Nel nostro catalogo:

Panico al villaggio