scegli un libro

La Diga
Intro.All'alba, un padre sveglia la figlia per fare un'ultima passeggiata, lei con il violino in spalla, attraverso grandi distese d’erba: solo fiori e animali sul loro percorso verso poche case abbandonate. Tra poco la diga sarà ultimata e l’acqua sommergerà ogni cosa. I prati diventeranno fondale di un lago. Padre e figlia suonano, cantano e ballano, riempiono di musica le case, per non dimenticare la bellezza e lo spirito di quei luoghi. Il lago sarà meraviglioso e la sua acqua conserverà per sempre le loro note. Una storia vera.
1. La musica è dentroLa storia vera che racconta David Almond gli è stata raccontata da due suoi amici, padre e figlia, entrambi musicisti. E anche David Almond riconosce alla musica, e in questo libro in particolare, alla musicalità delle parole, un valore fortissimo per lui. E' per questo motivo che la musica attraversa l'intero libro ed è per questo che i due musicisti vanno nelle case per riempirle di musica, perché sanno che la musica anche se tace, non sparisce perché è dentro di noi. Ti capita di avere delle musiche che ogni volta che le risenti, riaccendono in te le medesime emozioni? La musica potenzia il nostro sentire. Pensa a come influisce su di te, la colonna sonora quando guardi un film?
2. Nominare per ricordareLa cosa più bella che fanno padre e figlia, oltre a suonare e ballare e cantare nelle case che da lì a poco verranno sommerse, è quello di nominare tutto quello che sta per sparire, per mantenerne vivo il ricordo. E' molto importante esercitarsi al ricordo. Tu per esempio, che sistema usi per ricordarti le cose importanti? Le scrivi? Potresti fare un piccolo esercizio per mettere alla prova la tua memoria: per una settimana a fine giornata elenca su taccuino le cose importanti che ti sono accadute, usando solo una parola-chiave. Alla fine della settimana, prova a rileggerle e a ricostruire i nessi nella tua memoria.
3. Il lago è splendidoLa perdita di quella bellissima campagna del nord dell'Inghilterra, non è vissuto con dolore dagli abitanti di quella regione. Anzi, come scrive Almond, il lago sarà meraviglioso, perché anche se il paesaggio è molto diverso, l'attaccamento a quel luogo e il legame tra i suoi abitanti è così forte che viene vissuto in modo positivo e propositivo. Inoltre la riconversione di quel territorio è stato fatto con l'obiettivo di migliorarlo. Purtroppo non sempre le cose vanno così. Racconta, dalle tue esperienze, un esempio in cui il paesaggio è stato deturpato in modo irreversibile.
4. Questa terra è la mia terraQuesta è una storia vera. Racconta la storia degli avvenimenti che hanno segnato quel luogo ed è raccontata dalle parole poetiche di David Almond, ma dietro nasconde quelle di Mike e Kathryn Tickell. Tutti è tre sono molto legati a quella regione selvaggia che è il Northumberland. E' bello vedere come lo spirito di un luogo possa entrare così profondamente e radicare nelle persone. Tu, anche se sei giovane, hai un luogo che ti corrisponda a tal punto? Prova a discuterne in famiglia e cerca di costruire una mappa ideale dei luoghi dell'anima di genitori e nonni.
Stampa Stampa