scegli un libro

I Giganti E Le Formiche
Intro.Due gigantivivono in mezzo alla natura e, per la loro stazza, dovrebbero incutere soggezione e paura. Ma non è così. Le braccia di lui fanno da rami e rifugio per gli uccellini e le sue enormi dita curano ali ferite. Lei invece adora le formiche, sempre attenta a non schiacciarle. Le loro cure sono ricambiate: una storia d’amore tra loro e la natura, tra lui e lei.
1. Sono grandissimiI giganti fanno sempre un po' paura, ma questa coppia che vive nella foresta è diversa. Sono amorevoli con gli animali e con la natura. Anche una minuscola creatura vivente quale è la formica riceve le loro attenzioni. Vivono gli uni accanto agli altri, rispettandosi tra loro e in grande armonia. Come sarebbe più bello il mondo se ognuno di noi fosse attento come lo sono i giganti nei confronti di ciò che li circonda! Tu, nel tuo piccolo, cosa ti impegni a fare per rispettare la natura?
2. Aspetta finché non son passateI giganti vivono nella foresta e conducono una vita semplice, godendo della bellezza che li circonda. Si muovono in bicicletta e non sembrano proprio avere fretta. Sono sempre molto pazienti. Come è diversa la vita che facciamo noi oggi, sempre tanto frenetica e piena di cose da fare. Potresti rinunciare con facilità alle tante comodità di cui sei circondato: il frigorifero, il supermercato, la televisione, l'automobile? Oppure ti piacerebbe vivere come loro, totalmente immersi nella natura? Ti piacerebbe che la tua vita avesse un ritmo più lento?
3. Aiutare gli uccellini feritiHai visto che delicatezza mette l'uomo forzuto nelle sue grandi mani quando fascia l'ala rotta di un uccello. O quando li aiuta a riprendere il volo con l'altalena? È certo che anche tu avresti fatto lo stesso. I bambini di solito amano gli animali e sanno prendersi cura di loro. Ti è mai capitato di soccorrere qualche creatura ferita?
4. Portare uccelli sulle spalleL'uomo forzuto porta gli uccellini su di sé e la donna gigante, amorevolmente, si sdraia davanti al formicaio aspettando che anche l'ultima formica sia rientrata. E si addormenta, nell'attesa. E le formiche, per ricambiare il favore, la aiutano come possono, con una meravigliosa coperta di foglie. E gli uccelli avvisano il gigante perché la vada a prendere per riportarla a casa prima del freddo della notte. Ognuno, in questa storia, aiuta il prossimo con i mezzi che ha a disposizione. Nel tuo mondo chi sono le persone che meriterebbero aiuto dagli altri? E tu hai mai aiutato qualcuno che hai visto in difficoltà?
Stampa Stampa