Close

André Marois

André Marois dopo il diploma in pubblicità alla scuola tecnica superiore (BTS), nel 1982 inizia una carriera come copywriter pubblicitario in varie agenzie parigine. Nel 1992 si trasferisce a Montreal dove vive con i suoi due figli. Dal 1999 pubblica romanzi gialli per adulti, thriller e libri di fantascienza per ragazzi e bambini. Lavora come scrittore per riviste e giornali in Quebec e in Francia: Urbania, Alibis, Moebius, L’Ours polar, Plaisirs de vivre, Infopresse, Zinc. In occasione del suo primo primo romanzo giovanile "Un ami qui te veut du mal" Éd. Boréal (1999), ha conosciuto Gérard Dubois e sono diventati amici. Ma solo nel 2015 riescono a lavorare insieme in occasione di "On aurait dit" pubblicato già in Francia, Germania e in Italia per orecchio acerbo con il titolo "Facciamo che" (2016). Ha vinto premi in Francia, Belgio e Canada sia per i suoi romanzi polizieschi che per i suoi libri per ragazzi. Ultimo nel 2015, il Premio letterario canadese del Governatore Generale con l’albo illustrato "Le voleur de sandwichs" (Il ladro di panini).