Le case degli animali

Le case degli animali

di Marianne Dubuc 

 

traduzione di Paolo Cesari 

 

  

collana: albi
 

area tematica: Ridere e sorridere 

 

ottobre 2015 

dai 4 anni in su, pagine 32, cm. 24 x 30 

isbn 9788899064105, € 13,90 

Acquista (sconto 15%)

È un monolocale lungo e stretto -i termosifoni sempre a palla- la casa del serpente. Pensile invece, ma appartata e accuratamente nascosta tra i rami, quella della gazza ladra. Un grande e frenetico condominio multipiano, totalmente interrato, ospita le formiche. Villetta unifamiliare con ampia sala da bagno -e scivolo per lo stagno sottostante incorporato- per il coccodrillo. Scavato a regola d’arte, ma un vero e proprio labirinto, è poi il cottage della talpa. E per il pinguino, un residence tutto rigorosamente in ghiaccio massello, dalle pareti ai mobili delle singole stanze. Infine, chi abiterà mai in quella casetta dove tra spray, stick e nebulizzatori ci sono tutti i possibili tipi di deodorante? Insomma la più divertente, e scientificamente documentata, rassegna dell’arte di abitare.