Effetti d'un sogno interrotto

Effetti d'un sogno interrotto

di Luigi Pirandello 

illustrazioni di Michele Rocchetti 

 

postfazione: Goffredo Fofi 

  

collana: Lampi Light
 

area tematica: Storie visionarie e dell'assurdo, Ridere e Sorridere 

 

febbraio 2013 

giovani e adulti, pagine 40, cm. 24 x 32 

isbn 9788896806579, € 12,50 

Acquista (sconto 15%)

Una vecchia casa, regno indiscusso della polvere. Sulla mensola del camino una grande tela secentesca, con la Maddalena in penitenza, con il seno scoperto e che s’infiamma di sensualità al caldo lume di una lucerna. Il protagonista non è il proprietario del quadro perché ebbe la casa - e tutto ciò che essa contiene - tanti anni prima in garanzia di un vecchio debito. Ma un uomo, presentatogli da un antiquario, vuole acquistare quel quadro a ogni costo e si agita al vederlo. La moglie appena defunta -spiega l’uomosomiglia così tanto a quella Maddalena, che lui non può tollerare che un altro uomo possa vederla nuda. Fortemente impressionato dalle reazioni del vedovo, il nostro eroe la notte stessa sogna la donna venir fuori dal quadro e amoreggiare con il marito. Il sogno è così intenso che al risveglio gli pare di vedere il vedovo scappar via e la Maddalena seguirlo con lo sguardo. Fugge terrorizzato dalla casa, e si precipita dal vedovo deciso a liberarsi del quadro e lo trova con quello stesso pigiama a righe che indossava nel suo sogno. “Ispirazione notturna” e “psicologia misteriosa”, colte dalle visionarie illustrazioni di Michele Rocchetti attraverso richiami surrealisti, trame futuriste e composizioni vicine al cubismo di De Chirico. In una suggestiva, e originale, traduzione figurativa dell’immaginario letterario pirandelliano.