Mondo Matto

Mondo Matto

di Atak 

 

traduzione di Anita Raja 

 

pubblicato anche in lingua francese, tedesca 

collana: albi
 

area tematica: da un altro punto di vista, raccontare la diversità, storie visionarie e dell'assurdo, ridere e sorridere 

premi 

ottobre 2010 

dai tre anni in su, pagine 32, cm. 24 x 29,7 

isbn 9788896806074,  

non disponibile

“Ho riso a pensare / Che al di là del mare / Nella giungla c’è un orsaccio / Freddo e bianco come il ghiaccio / Sotto il sole tropicale / Col pennello l’animale / Nel mio quadro rifinito / Ho infilato col ruggito.” Il topo insegue i gatti. Il bambino imbocca la mamma. La lepre spara al cacciatore. Il cavallo monta il fantino. Il ricco chiede l'elemosina. Il leone fa il guardiano dello zoo. Atak, uno dei più interessanti artisti della nuova scena berlinese, disegna un mondo matto in cui tutto sembra andare davvero al rovescio. E al tempo stesso ci invita a riflettere su quanto potrebbe andare davvero al dritto nel nostro mondo apparentemente assennato.


Premio "Scelte di classe" 2011