La valigia delle carabattole

La valigia delle carabattole

di Ljudmila Petruševskaja 

illustrazioni di Luci Gutiérrez 

traduzione di Raffaella Belletti 

 

  

collana: albi
 

area tematica: storie visionarie e dell'assurdo 

premi 

settembre 2010 

dagli 8 anni in su, pagine 40, cm. 21 x 28 

isbn 9788889025871, € 14,00 

Acquista (sconto 15%)

“C’era una volta un sarto, che un bel giorno si mise a fantasticare e fece un gran guazzabuglio tra le cose che stava cucendo: a un uomo cucì una giacca con tre maniche; a un altro applicò una gran tasca sul cappello; e a una strega cattiva confezionò un vestito con le maniche cucite insieme.” Un disastro. Anche perché, al momento della consegna dell’abito alla strega, è lei e non il sarto a fare la fattura: dovrà portarle lui tutte quelle carabattole! E tutte insieme, per sempre. O almeno fino a quando qualcuno vorrà prendersele. Il sarto è disperato, ma la moglie ha un’idea. La strega ha detto portare, non indossare. Detto, fatto. Prende tutte le cose da niente e le ficca in una valigia. Il sarto si rassegna a quella inseparabile compagnia, ma… ecco che la valigia diventa un misterioso oggetto dei desideri. Prima se la prende un gruppo di ladri. Poi è il più furbo del quartiere che l’arraffa. E dopo se la contendono tutte le donne della città. Strega compresa. Ma infine sarà proprio lei, la strega, a restare in trappola dentro quel vestito con le maniche cucite insieme…