Papà tatuato

Papà tatuato

di Daniel Nesquens 

illustrazioni di Sergio Mora 

traduzione di Francesca Lazzarato 

 

pubblicato anche in lingua spagnola 

collana: albi
 

area tematica: storie visionarie e dell'assurdo 

 

settembre 2009 

dagli 8 anni in su, pagine 48, cm. 22 x 31 

isbn 9788889025819,  

non disponibile

Papà è tutto un tatuaggio. Tigri, elefanti, uccelli, serpenti, gorilla, scorrazzano senza sosta su tutto il suo corpo. Non c’è un centimetro della sua pelle che non sia tatuato. Sono belli a vedersi, ma sopra tutto sono magici. Basta sfiorarle con un dito e, meglio dei più moderni touchscreen, le immagini prendono vita. E raccontano storie. Il sonoro non è il dolby stereo, ma la calda voce di papà non è certo da meno. Sono storie avventurose, fantastiche, emozionanti, terrificanti. A volte penso che papà se le sia inventate di sana pianta. Ma poi ricordo certi miei sogni, certe mie paure, che non sono poi tanto diversi da quei racconti… Da due talenti della letteratura e dell'illustrazione contemporanea spagnola, un inno al potere dell'immaginazione.


Guarda il booktrailer