L'isola

L'isola

UNA STORIA DI TUTTI I GIORNI

di Armin Greder 

 

traduzione di Alessandro Baricco 

 

pubblicato anche in tedesco, francese, spagnolo, inglese 

collana: albi
 

area tematica: raccontare la diversità, raccontare il presente 

premi 

gennaio 2008 

dagli 11 anni in su, pagine 32, cm. 22 x 31,5 

isbn 9788889025536, € 16,50 

Acquista (sconto 15%)

Un uomo sulla spiaggia di un'isola. Solo, sfinito, nudo. Anche così però, incute paura agli abitanti. Tuttavia lo raccolgono, lo chiudono in un vecchio ovile abbandonato, e tornano alla vita di tutti i giorni. Ma l'uomo ha fame, chiede cibo. Ormai la paura serpeggia. Lo straniero genera inquietudine. E così gli abitanti decidono di sbarazzarsene. E di costruire un grande muro tutt'intorno all'isola per impedire che mai più uno straniero vi metta piede. "L'isola" è un grido forte, acuto contro l'intolleranza. Una parabola sullo scandalo quotidiano dell'indifferenza. Una picconata contro il muro dell'insensibilità e del più ottuso degli egoismi. Un libro per tutti coloro che ai muri preferiscono i ponti.


Guarda le foto dello spettacolo tratto dal libro